Giat/Nexter Modèle 30 M 791

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Ulteriore  sviluppo della serie DEFA, il cannone M791 è stato sviluppato alla fine degli anni ’80, come derivato del progetto GIAT 30. I modelli di preserie hanno eseguito i test nel 2001. Nel 2005 è iniziata la produzione in serie da parte della Nexter (ex-GIAT) e la consegna sui nuovi Rafale, gli unici utilizzatori.

L’M-791 è il cannone più potente del mondo per aerei da caccia. I progettisti hanno realizzato un’arma ad altissima cadenza di tiro, tale da poter sostituire una coppia dei precedenti DEFA 554.

Lungo 2,4 metri pesa 120 kg. Il funzionamento è a revolver con funzionamento a gas, come i precedenti, ma con ben 7 camere per aumentare la cadenza e canna più lunga. Il rinculo è inferiore a 2700 daN. Il pilota può selezionare la modalità di fuoco “automatica” a fuoco continuo o quella “semiautomatica” a raffica controllata di 0,5 o 1 secondo. La cadenza è selezionabile a 300, 600, 1500 o 2500 c/m. La velocità iniziale è di 1025 m/s. Un sistema di riarmo  pirotecnico espelle automaticamente un colpo difettoso dopo un breve ritardo di sicurezza.

Le munizioni sono ad innesco elettrico di nuovo tipo,  30x150mm B, con un bossolo più grande e più polvere. Il proiettile pesa 275 grammi (560 completo), nei tipi HEI, SAPHEI,  APHEI-SD, API-T e TP. La capacità perforante a 800 metri è di 15mm d’acciaio a 30°.

Il cannone, con 125 colpi, è situato sul lato destro del Rafale,  coperto da un rivestimento frangibile, che mantiene l’aerodinamica e le caratteristiche stealth, perforato all’atto dello sparo. E’ stato provato a velocità supersonica e in manovre fino a 9g, anche se è garantito fino a 8g. Raggiunge le migliori prestazioni se il Rafale vola a oltre 850 km/h, migliorando precisione e portata. La traiettoria è tesa fino a 1500 metri, superando anche i 1300 metri dell’Oerlikon KCA.  Nel tiro aria-aria è pericoloso fino a 2500 metri.

Gli Alpha Jet francesi possono montarlo in un pod sotto la fusoliera o sotto le ali. Per i Mirage è stato realizzato un contenitore con due cannoni sotto la fusoliera.

Nexter  30 M 781

Variante sviluppata per l’elicottero Tiger, è più corta, 1,87 metri e leggera, 65 kg, ed è alloggiata nella torretta mobile. E’ disponibile anche per installazione fissa o in pod. Impiega i proiettili 30x113mm B, gli stessi, meno potenti, degli ADEN/DEFA, con peso variabile tra 244 grammi (HEI) e 270 grammi (APHEI-SD) con velocità iniziale media di 810 m/s La cadenza è ridotta a 750 c/m. Dato il rinculo elevato è impiegato per fuoco a colpo singolo o a brevi raffiche, invece che continuo.

Fonti

https://m.blog.naver.com/PostView.nhn?blogId=pwrangshion&logNo=220814711750&proxyReferer=https%3A%2F%2Fwww.google.it%2F

https://www.aviationsmilitaires.net/v2/base/view/Gun/58.html

http://armscom.net/products/30mm_x_150_saphei_ammunition_for_30m791_cannon

Facebooktwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *