Base Tuono

Facebooktwitterlinkedin

Situata in Trentino Alto Adige, nel comune di Folgaria, è una base di lancio di missili superficie-aria MIM-14 Nike Hercules trasformata in museo. Raggiungerla non è facile, dato che è a 1600 metri sul livello del mare e la strada è piena di tornanti e subdole rotatorie. La direzione corretta è verso passo Coe.

Dalla valle dell’Adige, dalle uscite dell’autostrada A22  Rovereto Nord o Trento Sud, si procede lungo la SS 12 verso Calliano e poi mediante la SS 350 verso Folgaria.

Se si proviene dalla Valdastico A31, è consigliata l’uscita Piovene-Rocchette e poi la SS350 in direzione Folgaria. Da Folgaria il passo Coe dista 10 km seguendo la SP 143 dei Francolini.

Il panorama è incantevole. Il biglietto costa solo 4 euro e acquistandolo si può usufruire di uno sconto per visitare il museo Caproni.

Attiva tra il 1966 e il 1977, la Base Tuono corrisponde a una delle tre sezioni (Alpha) che componevano l’area di lancio del 66º Gruppo IT.

All’esterno sono esposti tre MIM-14 Nike Hercules in posizione di lancio con le rotaie di movimentazione, un carro controllo batteria (BC Van), un carro controllo radar (RC Van), mezzi di supporto e diversi radiolocalizzatori, tra cui il LOPAR e gli MTR, TTR e TRR per inseguimento missili e bersagli.

Un missile Nike Ajax e la parte anteriore di un Nike Hercules sono sui rimorchi di trasporto. E’ possibile ottenere chiarimenti da alcuni ex-operatori, molto disponibili.

All’interno dell’ hangar si trova un missile Nike-Hercules, con i componenti interni visibili, un Nike Ajax,  generatori e convertitori esposti. Alcuni video illustrano le modalità di attacco e la storia della base. Lungo le pareti vi sono diverse divise dell’epoca, alcuni disegni esplicativi e le mappe sulla dislocazione delle basi in Italia ed Europa. Un locale a lato ospita dal 2017 un F-104S in fase di restauro.

Indirizzi utili:

http://www.easytrentino.it/base-tuono

http://www.girovagandointrentino.it/il-lago-di-coe-e-base-tuono/

https://www.youtube.com/watch?v=uo7XDIy1oz0

https://www.youtube.com/watch?v=MQQJE8jUZ3c

Facebooktwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *